Preparazione: 30 minuti (esclusi i tempi di lievitazione)
Cottura: 25-30 minuti
Per 8 persone

INGREDIENTI:

  • 200 g di Preparato a base di farina tipo 1 e amido resistente a basso indice glicemico Alimentazione Dedicata Molino Spadoni
  • 3 g di lievito di birra secco in granuli Molino Spadoni
  • 4 g di sale
  • 8 g di olio extravergine d’oliva
  • 120/140 ml circa di acqua

Per la farcia:

  • 60 g di piselli lessati
  • 80 g di fagiolini lessati
  • 1 uovo
  • 70 g di Pecorino di Brisighella a latte crudo semistagionato Officine Gastronomiche Spadoni
  • 1 confezione di Ricotta cremosa di Brisighella Officine Gastronomiche Spadoni
  • 1 cucchiaino abbondante di curcuma in polvere
  • timo, maggiorana
  • sale, pepe

PREPARAZIONE:

Pasta: in una ciotola versate il preparato e il lievito di birra secco.
Mescolate e aggiungete il sale, l’olio e l’acqua. Cominciate ad impastare fino ad ottenere una pasta omogenea e liscia.
Ponete la pasta in una ciotola, proteggetela con pellicola per alimenti e lasciate lievitare a lungo fino al raddoppio del volume.

Farcia: in una ciotola mescolate la ricotta con la curcuma, poco sale, il pepe, le aromatiche e l’uovo. Insaporite con il pecorino precedentemente grattugiato, poi completate con i fagiolini e i piselli. Mescolate ed amalgamate gli ingredienti.

Ungete uno stampo a cerniera di Ø 25 cm. Riprendete la pasta e stendetela in un disco di diametro leggermente superiore a quello dello stampo. Disponete la pasta nello stampo lasciandola fuoriuscire leggermente dal bordo.

Versate la farcia, livellatela, poi ribattete la pasta sulla farcia pizzicandola lungo il bordo. Proteggete la torta salata con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 30 minuti.

Pennellate il bordo di pasta con l’olio.
Infornate a 190°C per circa 25/30 minuti. Sfornate, sformate la torta sulla gratella, decorate con maggiorana e servite.

Guarda la video ricetta sul nostro canale Youtube

Torta salata con curcuma e pecorino